Progetti

LUME

LuMe è un duo artistico che nasce dal connubio tra la scrittrice Giulia Terenzi e la performer Maria Sacchi. LuMe ama solleticare la mente attraverso la melodia delle parole, disturba animi assopiti divulgando messaggi, ponendo domande, scaturendo emozioni, lacrime, abbracci, dando di che riflettere all’appetito della gente. LuMe può essere un pugno, ma anche una carezza. Tutto il bene, tutto il male: LuMe lo scrive, lo interpreta, lo balla. LuMe non tralascia alcun dettaglio. Trasporta e vuole trasportare. Chiunque. LuMe sa di passione, libertà, ma soprattutto di amore.

Per info: LUME | ARTI PERFORMATIVE (lumeperformances.com)

Vola racconta l’amore: l’amore che ti riempie d’ossigeno e che ti fa sentire invincibile.
Vola racconta la libertà dell’amore, la fedeltà verso sé stessi, la volontà di non accontentarsi.
Vola è aspettative, castelli, sogni e anche delusioni. Vola è passione, dolcezza, odio, rabbia, lacrime.
Questi sentimenti accomunano nella maniera più intima ogni essere umano, dall’icona apparentemente inscalfibile alla persona di animo più semplice e Vola, con un cuore colmo di verità e avvalendosi delle emozioni più pure, tenta di ridurre ogni distanza e di abbattere ogni muro.

Vi aspettiamo al Festival Rocca di Luna con il cuore che esplode.

Credits: Giulia Terenzi, drammaturga, Maria Sacchi, regista e performer, Joseph Nenci, visual artist, Davide Gennari, fotografo

AUTENTICO COME

“Fra rischio di noia o stress nella ricerca della coerenza VS libertà di essere, dove si posiziona l’autenticità? Autentico come? Aderente a cosa? A quale modello?

Autentico come è una performance dell’Artista Scrittrice Giulia Terenzi, suddivisa in tre eventi che, in questo momento di distanziamento sociale, equivale a tre video pillola.” (cit. Deborah Mendolicchio, consulente in arte)

Autentico come Te

Autentico come un Tabù

Autentico come Ora

Diretta in merito al progetto “Autentico come”

IL TEMPO DI UNA DONNA

Performance creata per il progetto Alma meets Flora di Giulia Tomasello, ricerca che scava nei tabù più profondi dell’intimità femminile, ponendosi come obiettivo la realizzazione di strumenti pratici per facilitare le donne a prendersi cura del proprio corpo e, nella fattispecie, della propria igiene intima.

Collaborazione al progetto Alma di Giulia Tomasello

TRUTH INSIDE FEMALES

“Truth Inside Females” è la fusione di tre progetti, tre anime, tre mondi apparentemente distinti: la volontà comune di sviscerare i tabù a favore di un’apertura verso il dialogo ha dato vita alla realizzazione di una serie di incontri chiamati AMA.

“Freedom & Truth” è il progetto artistico di Giulia Terenzi, scrittrice creativa, la quale, attraverso le sue opere, si prefigge l’obiettivo di sciogliere i tabù della nostra società a favore di una comunicazione sempre più aperta e libera.

“Inside the Bodies” è il progetto di Isabel Farina, antropologa medico, che ha lo scopo di promuovere la medicina narrativa come pratica per l’esplorazione del vissuto corporeo e della salute di genere: il percorso si sviluppa in una serie di laboratori finalizzati a portare maggiore consapevolezza rispetto alle tematiche trattate.

“Female Biophilia” è il progetto di Giulia Tomasello, designer, la quale si avvale di strumenti come le biotecnologie e i batteri per mettere in discussione i tabù che circondano il corpo femminile: una ricerca profonda sulla salute intima delle donn* attraverso un linguaggio educativo, l’innovazione dei materiali e la tecnologia indossabile.

Perché AMA?

AMA è un incontro tra donn* che vivono la comunicazione come lo strumento più potente per creare una rete di supporto e di scambio: nella tradizione giapponese le ama sono le donne del mare, note per la pesca delle perle e per il loro equipaggiamento essenziale e spartano.

Le AMA sono tutte le donn* che, per un motivo o per un altro, scenderanno insieme a noi negli abissi più inesplorati, curiosi, profondi, attraverso il linguaggio, la comunicazione, la crescita di consapevolezza così da scovare, una dopo l’altra, le perle della verità.

Insieme a Truth Inside Females (Isabel Farina + Giulia Tomasello) abbiamo condotto i nostri primi laboratori AMA trattando i seguenti temi: CURA, CONTATTO, PROTEZIONE.

L’esperienza è stata grandiosa! Grandiosa per la scorrevolezza del suo flusso. Grandiosa per la verità delle anime che vi hanno partecipato. Grandiosa perché ci siamo commosse, aperte, confrontate, comprese e soprattutto ascoltate. Grandioso è l’attimo in cui quelle anime, fino a poco prima sconosciute, si connettono, si completano.

Dalle informazioni raccolte attraverso i workshop, Truth Inside Females ha creato una performance che permette allo spettatore di affrontare un viaggio all’insegna dell’esplorazione delle tematiche affrontate durante i cerchi e dei progetti cardine.

La performance era programmata per il 7 Novembre al Teatro Maddalena di Pesaro e il 21 Novembre alla Mole Vanvitelliana di Ancona, ma a causa delle nuove direttive, gli appuntamenti sono saltati.

Speriamo di poter tornare presto ad arricchirci di cultura, arte e consapevolezza!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: